Qui un esempio di come abbiamo illuminato lo studio dentistico Cucinotta e Brancato  (Genova).

La committenza ci ha richiesto un’illuminazione secondo queste direttive:

  • Buona illuminazione sui piani di lavoro secondo normativa;
  • Massimo efficientamento energetico;
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo;
  • Un’estetica che si integrasse con la razionalità e funzionalità degli studi.
  • Una tonalità di luce di 5000°K